Pentole in Ceramica

Le pentole in ceramica sono delle antiaderenti che offrono una valida alternativa al Teflon, permettendo di cucinare i cibi in maniera sana e sicura. Queste particolari pentole antiaderenti hanno il rivestimento interno in ceramica, ovvero un materiale di tipo nanotecnologico che crea un rivestimento interno che è una sorta di pellicola fittissima, compatta, non porosa e molto ben resistente agli urti, ai graffi e alle alte temperature.

Il rivestimento antiaderente delle padelle in ceramica è atossico e trattandosi di pentole dal corpo in alluminio la diffusione del calore è uniforme e si mantiene costante anche abbassando la fiamma, permettendo quindi anche un certo risparmio energetico. Le pentole in ceramica non richiedono una manutenzione particolare e si possono lavare in lavastoviglie.

È di Moneta la padella ad un manico con interno in ceramica, corpo in alluminio e rivestimento esterno in smalto porcellanato.

pentola in ceramica

La linea Total White di Moneta con interno in ceramica, corpo in alluminio, esterno in smalto porcellanato bianco e manici inox coniuga funzionalità ed eleganza.

pentola con interno in ceramica moneta

Della tedesca Berndes è la padella con un manico, adatta a qualsiasi piano cottura.

padella con manico in ceramica

La Aeternum di Bialetti ha delle linee di pentole in ceramica, vediamo qui come esempio la padella per saltare la pasta della collezione red line.

pentola in ceramica Bialetti Aeternum

Che ne pensi? Scrivi la tua opinione